Loading...

Percorso Subacqueo di Torre Incina

HOME > Territorio > Polignano a Mare > Percorso Subacqueo di Torre Incina


Richiedi informazioni

Nella nostra meravigliosa Puglia, uno dei punti di immersione più frequentato è quello di Cala Torre Incina a circa 3 km a sud di Polignano. La collocazione di una statua marmorea raffigurante la Madonna, in una grotta a 14 metri di profondità, ha reso questo sito molto famoso. La statua è stata posizionata negli anni ’80 su iniziativa di un gruppo di subacquei baresi. La madonna si presenta in posizione eretta, le braccia aperte in un gesto d’accoglienza e lo sguardo rivolto verso il basso. E’ un’usanza diffusa donare un rosario. I subacquei più esperti possono proseguire l’immersione  raggiungendo un’ulteriore grotta che, aperta in due punti, offre dei giochi di luce spettacolari. Il percorso filoguidato termina alla profondità di 18 metri. La flora e la fauna variano nei diversi periodi dell’anno, tra novembre ed aprile è possibile incontrare la rana pescatrice, nudibranchi dalle livree sgargianti e la bella flabellina.  L’insenatura di cala Incina è una vera e propria piscina naturale a cielo aperto che si presta da campo scuola per i molteplici diving presenti sul territorio.

offerte e news, no spam

Community