Loading...

Alberobello

Alberobello è la capitale della regione dei Trulli e la sua città vecchia, è un monumento nazionale, inscritta nel patrimonio mondiale dell'Unesco.
Le zone principali della città sono, Monti e Aia Piccola, sono interamente costituite da trulli che seguono l'andamento della collina: un favoloso paesaggio che non manca mai di stupire i visitatori di questa regione.

 
read more...

Il nome della citta deriva dal Latino, Sylva Arboris Belli (legno dell'albero della guerra), da una quercia che sorgeva un tempo su quel luogo.
Le sue origini risalgono al XV secolo, fu fondata dall famiglia Acquaviva, i conti di Conversano.ma fu solo dal 1635 che la cittadina inizio a svilupparsi, sotto la dominazione del conte Giangirolamo II, detto "lo strabico".

I segni apotropaici dei trulli I simboli sono davvero tanti e si possono racchiudere...
Il Museo del Vino "Giampiero De Santis" Il Museo del Vino è situato all'interno della...
La nascita dei trulli La storia attribuirebbe a Giangirolamo Acquaviva...
La Casa d'Amore Il nome dell'abitazione deriva dal suo proprietario...
La chiesa del Carmine Non molto lontano dalla piazza del Municipio si colloca...
Il Museo del Territorio, ex Casa Pezzolla Il Museo è costituito da un agglomerato di trulli...
Il Rione dei Monti Sulla vasta collina che si estende a sud si apre la parte...
La chiesa di sant'Antonio da Padova Si colloca all’estremità del Rione dei Monti...
La Zona Monumentale dei Trulli La meravigliosa cittadina di Alberobello, unica al mondo...
Il trullo Siamese Il trullo Siamese è forse tra i più antichi...
La Basilica dei Santissimi Medici La basilica è sintesi dei diversi rifacimenti e...
Il Trullo Sovrano Costruito nella prima metà del Settecento, fra il...
offerte e news, no spam

Community

Photo